Skip to content

Sacro contemporaneo

Altare contemporaneo di Raul Gabriel per Olmo

 

l’altare per la chiesa di Olmo è una sintesi formale e sostanziale della chiesa filtrata attraverso le mie chiavi di lettura estetiche. Il fulcro della chiesa è l’altare, simbolo focale del presbiterio, concentrazione di tutte le tensioni dinamiche e visive del luogo.

Il corpo centrale

Il corpo centrale è simmetricamente asimmetrico, attraversato da forti tensioni strutturali . Monolitico, parallelepipedo tendente al cubo è attraversato da quattro fessure che lo incidono parzialmente la cui proiezione in pianta delinea la forma di una croce.

La mensa

La mensa presenta la parte inferiore curva , congruenza impropria della concavità asimmetrica che costituisce la parte superiore del corpo centrale. Le due componenti sono unite da due elementi, parallelepipedi opposti uno all’altro dalle strombature piuttosto accentuate .

Materiali e concetti

Il basamento e la mensa dell’altare contemporaneo di Olmo sono realizzati in pietra saracena, mentre i volumi irregolari di congiunzione sono realizzati nei materiali del fonte battesimale, travertino rosso e navona che indicano il sangue e l’acqua , elementi fondanti e costitutivi della chiesa stessa. Dice Giovanni Crisostomo: “…Ora la Chiesa è nata da questi due sacramenti, da questo bagno di rigenerazione e di rinnovamento nello Spirito Santo per mezzo del Battesimo e dell’Eucaristia. E i simboli del Battesimo e dell’Eucaristia sono usciti dal costato…”

Sacro contemporaneo: Raul Gabriel sull’ altare contemporaneo:

“Fare un altare è la metafora perfetta del tentare il compimento, nell’ambito di un luogo sacro la sfida più avvincente e totalizzante. “

 

«Pensare un altare è come concepire il centro dell’universo. Si deve percepire che tutto ciò che è nella chiesa si comprende come espansione dell’altare». Raul Gabriel

Altare contemporaneo Olmo Perugia Raul Gabriel ©
Altare contemporaneo Olmo Perugia Raul Gabriel © contemporaneo sacro
Altare contemporaneo di Olmo Raul Gabriel © gallery

“Whatever is, is somewhere else”

Raul Gabriel
  • Studio

Milan, Italy

Pesaro, Italy

London, UK

  • Contact

raugab@gmail.com