Skip to main content

Nei miei progetti non ci sono semplificazioni. Ogni progetto è unico. La sfida sempre nuova è pensare i simboli come volto del luogo, quel luogo e nessun altro, quella comunità, quella storia. Il sacro contemporaneo non è didascalia, parla attraverso il corpo della forma, ogni singola linea ogni scelta, ogni materiale, ogni dettaglio sono il tratto di un incontro irripetibile che chiede intuizione, dedizione e servizio

Rivalta Scrivia ambone Raul Gabriel © concept sacro contemporaneo

contemporaneo storico armonia pensiero simbolo luogo

dinamiche sbilanciamento

Altare contemporaneo Olmo Perugia Raul Gabriel ©

unicità

it_IT